Come bloccare Facebook su pc? In azienda, in ufficio e dal router

Come vietare l'accesso bloccando Facebook su computer aziendali, pc dell'ufficio, dal router o da browser Internet Explorer, Mozilla Firefox e Google Chrome

Stampa

Come bloccare Facebook su un pc e computer, come farlo su una rete aziendale o sul router dell'ufficio e di casa. Ecco come fare per impedire che impiegati, dipendenti, familiari, amici e persone che condividono il vostro computer o la vostra rete utilizzino il più famoso social network senza la vostra autorizzazione

 

Come bloccare Facebook in azienda e ufficio:

Si può evitare l'accesso di Facebook dal pc e computer di una società? Certamente, è possibile impedire ai dipendenti di un azienda di collegarsi a determinati siti durante l'orario di lavoro. Sicuramente Facebook, così come gli altri social network, può essere una distrazione durante l'attività lavorativa.

Si può optare per diverse procedure e una di questa è quella elencata al primo paragrafo dove con semplici passaggi è possibile impedire l'accesso al più famoso social network direttamente dal browser che viene utilizzato in azienda. Tuttavia è anche effettuabile sbloccare Facebook ma rendere il suo accesso ancora più difficile.

Configurando tutti i computer di un'azienda per fare in modo che utilizzino i server DNS di OpenDNS s'impedisce l'accesso a Facebook a chiunque utilizzi la rete. Ecco cosa fare:

  1. collegarsi alla pagina ufficiale di https://www.opendns.com/home-internet-security/ 
  2. a questo punto sarà possibile creare un profilo utente all'interno del sito (l'account che si crea è completamente gratuito, basta seguire la procedura guidata);
  3. eseguire il download di DNS Updater;
  4. installare quest'ultimo programma nel pc;
  5. una volta completata l'installazione è possibile accedere al programma per bloccare i siti che non si vogliono visualizzare.

Si può bloccare Facebook anche dal router aziendale (è possibile eseguire la procedura anche su un modem di casa).

C'è da specificare che questa procedura varia di modello in modello, tuttavia seguendo le istruzioni di cui sotto sarà possibile individuare i passaggi che devono essere fatti anche se ci si ritrova con le voci del menu opzioni leggermente diverse.

 

Come bloccare Facebook su pc Internet Explorer:

Come bloccare Facebook sul Pc in modo facile? La procedura esiste ed è attuabile direttamente dal browser utilizzato senza dover installare particolari programmi.
Esistono diversi motivi che posso portare una persona a decidere di bloccare Facebook sul proprio computer, da chi non vuole distrazioni fino a chi preferisce che il più famoso social network non venga utilizzato nel proprio computer da altre persone, come spesso avviene in ambiente di lavoro. Vediamo quindi come bloccare Facebook dal browser utilizzato per navigare da casa o dal lavoro.
Internet Explorer: come prima cosa bisogna avviare il browser Microsoft e successivamente seguire i passaggi indicati:

  • seleziona la voce Strumenti;
  • seleziona la voce Opzioni Internet;
  • seleziona la voce Contenuto;
  • seleziona la voce Attiva;
  • seleziona la voce Siti Approvati;
  • a questo punto bisogna inserire l'indirizzo del sito che si vuole bloccare, quindi per Facebook sarà possibile mettere http://www.facebook.com alla voce Consenti l'accesso al Sito Web e successivamente selezionare la voce Mai;
  • dal menu di Internet Explorer sarà possibile selezionare la voce Generale;
  • nella schermata che si apre bisogna mettere il flag su Visualizzazione di siti senza classificazioni;
  • selezionare la voce Ok. Con quest'ultima operazione si consente la visualizzazione dal browser dei siti non bloccati. Sarà ora possibile inserire una password per la visualizzazione dei siti non autorizzati (in questo caso Facebook ma cambiando l'indirizzo la procedura è valida per tutti gli altri siti);
  • inserire quindi la password che si vuole adoperare per la visualizzazione dei siti bloccati nel campo Password e Conferma Password (se si hanno dei dubbi su cosa scegliere è possibile leggere Come rendere la propria password sicura sul web);
  • selezionare la voce Ok.

L'operazione è terminata, da questo momento Facebook è bloccato su Internet Explorer e per accedervi sarà necessaria la password che avete creato.
Tuttavia si potrebbero utilizzare altri browser sul computer quindi è bene approfondire la questione.

 

Bloccare Facebook su Firefox:

Mozilla Firefox: in questo caso la procedura è differente rispetto al navigatore di rete di Microsoft ma con pochi passaggi è possibile eseguirla:

  • aprire la pagina Mozilla Addons per il download di BlockSite (quest'ultimo è un componente aggiuntivo che permette di bloccare i siti da Firefox);
  • seleziona la voce Vai al download;
  • una volta che BlockSite è stato scaricato seleziona la voce Installa Adesso;
  • seleziona la voce Riavvia Firefox;
  • a questo punto bisogna riavviare il browser e una volta riaperto bisogna andare sul menu e seleziona la voce Strumenti;
  • seleziona la voce Componenti Aggiuntivi;
  • sotto la voce BlockSite seleziona la voce Opzioni in modo tale da poter accedere al componente aggiuntivo che è stato scaricato;
  • selezionare la voce Enable Authentication;
  • a questo punto è possibile creare una password che verrà usata per accedere ai siti che si stanno bloccando (in questo caso Facebook). Inserire la password nel campo New Password;
  • selezionare la voce Add per inserire il sito che si vuole bloccare nello spazio;
  • selezionare la voce Ok e nuovamente Ok per salvare le modifiche apportate.

A questo punto anche Firefox non consente più accesso a Facebook ma probabilmente si utilizza anche il browser di Google e quindi c'è bisogno di fare qualche altra modifica.

 

Bloccare Facebook su Crome:

Google Chrome: bisogna utilizzare il componente aggiuntivo SiteBlock che dev'essere installato nel computer. Accedere quindi al browser in oggetto e:

  • collegarsi alla pagina Google Chrome SiteBlock;
  • eseguire il Download e selezionare la voce Installa;
  • nuovamente selezionare la voce Installa;
  • selezionare la voce Strumenti dal menu;
  • selezionare la voce Estensioni;
  • subito sotto la voce SiteBlock selezionare la voce Opzioni;
  • nel campo di testo che si apre è possibile inserire l'indirizzo del sito che si vuole bloccare;
  • continuare a riempire i dati mettendo nella voce Unblock For Un simbolo asterisco e nella voce Minutes Every un altro asterisco;
  • a questo punto le modifiche sono state effettuate correttamente e non resta che selezionare la voce Salva.

Da questo momento non si potrà accedere a Facebook da Internet Explorer, da Mozilla Firefox e da Google Chrome.

Come bloccare Facebook a mio figlio: seguendo le istruzioni indicate in questo paragrafo sarà possibile bloccare il famoso social network anche nell'ambito familiare. Se invece si vuole sbloccare una persona o un amico è possibile seguire Come sbloccare Facebook.

 

Come si fa a bloccare Facebook sul router - modem?

Come fermare Facebook direttamente dal modem aziendale o di casa. Vediamo due procedure, una rapida e una un po' più specifica.

1) Come prima cosa accedere al ad un pagina internet e successivamente:

  • collegarsi al sito 192.168.11 che vi consentirà di accedere a router;
  • selezionare la voce Controllo Genitori;
  • selezionare la voce Attiva il Filtraggio;
  • a questo punto bisogna inserire l'indirizzo del sito da bloccare. Per Facebook utilizzare: facebook.com e successivamente fbcdn.net;
  • selezionare la voce Salva/Applica.

A questo si può fare una verifica provando ad accedere a Facebook.

2) Se l'azione è andata a buon fine non bisogna fare altro ma se così non fosse è possibile eseguire una procedura più dettagliata come di seguito:

  • accedere a internet;
  • collegarsi all'indirizzo 192.168.11 con il quale si entrerà nel pannello del router;
  • inserire username e password (se non sono mai stati modificati possono essere admin/admin;
  • accedere al menu per il filtraggio dei contenuti internet che può essere individuato in una delle seguenti voci: Casella degli Strumenti (selezionare successivamente Controllo dei Genitori), BlockSites/BlockServices, Access Restrictions. Se nessuna di queste corrisponde ce ne sarà sicuramente una molto simile con un significato analogo;
  • dopo aver eseguito l'accesso al menu di filtraggio è possibile inserire i siti internet che devono essere bloccati (in questo caso bisogna inserire l'indirizzo di Facebook);
  • selezionare la voce Aggiungi;
  • selezionare la voce Salva;
  • dato che il social network in oggetto utilizza diversi indirizzi si potrà anche bloccare il range IP di Facebook con i seguenti codici: 

66.220.144.0

66.220.159.25569.63.176.0

69.63.191.25569.171.224.0

69.171.255.255204.15.20.0

204.15.23.25565.201.208.24/29

65.204.104.128/28

66.92.180.48/28

66.93.78.176/29

66.199.37.136/29

67.200.105.48/30

74.119.76.0/22

173.252.64.0/18

  • selezionare la voce Salva.

A questo punto la procedura è terminata e non si potrà effettuare più l'accesso a Facebook dai computer che utilizzano il vostro router.

COPYRIGHT FUTUROTECH.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?


Articoli Simili

Informativa

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Puoi negare o modificare le tue preferenze sui cookie in qualsiasi momento sulla nostra Cookie Policy. Se vuoi saperne di più su come gestiamo la tua privacy consulta la nostra Privacy Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso di tutti i cookies.