Pokemon Go nuovi trucchi 2016: consigli e soluzioni cattura Pokemon

Pokemon Go trucchi 2016 consigli e soluzioni per catturare i Pokemon e vincere le palestre delle altre squadre nel 5 livello di gioco, cos'è e come funziona

Stampa

Pokemon GO, è il nuovo gioco per smartphone, tablet e pc, che sta letteralmente mandando in visibilio tutto il mondo. Da quando la Nintendo, ha rilasciato il gioco, prima in USA e in altri paesi, e dal 15 luglio anche in Italia, Pokemon GO è diventato in pochissimo tempo, un fenomeno mondiale, oltre le più rosee aspettative.

Ma vediamo cos’è e come funziona Pokemon Go trucchi, come si gioca, come catturare i Pokemon i consigli e le soluzioni.

 

Pokemon Go download:

Pokemon Go, è un’applicazione Android e iOS per cellulari, tablet e computer, che grazie alla realtà aumentata e al GPS, consente ai giocatori di trasformarsi in allenatori di Pokemon virtuali che andando in giro per la città, devono ricercare i Pokemon da catturare. 

Il nuovo gioco Pokemon GO sviluppato dalla Nintendo e da Niantic, riprende quindi il famoso cartone animato nato dalla mente di Satoshi Tajiri, Pokemon, molto in voga tra i ragazzini degli anni ’90 e l’annesso gioco per Gamenboy, trasformandolo in qualcosa di innovativo, che sfrutta la nuova tecnologia delle app.

Ed ecco qui Pokemon GO, il gioco diventato fenomeno mondiale, solo in pochi giorni con milioni di download in tutti i paesi.

Scarica gratis Pokemon Go Android;

Download Pokemon Go App Store.

 

Consigli Pokemon Go 2016: come funziona?

Come funziona Pokemon GO? Facile, basta:

1) scaricare l’applicazione dagli store Android e iOS;

2) registrarsi con il proprio account Google;

3) Scegliere il proprio Avatar, che tra l’altro può essere anche personalizzato, scegliendo il tipo di abbigliamento ed alcuni accessori. Primo consiglio: ricordati di curare l’immagine del tuo Avatar, perché a livello social, tutti gli altri giocatori, lo possono visualizzare quando visitano una Palestra della quale fai parte.

4) Una volta scelto l’Avatar, devi scegliere il tuo Pokemon: Charmander, Bulbasaur e Squirtle. Pikachu, invece, potrai averlo, solo se lo catturerai, utilizzando un particolare trucco cattura Pikachu.

5) A questo punto, non rimane altro che vestire i panni di allenatore Pokemon, e andare alla ricerca di nuovi pokemon da catturare. 

Le 151 specie di Pokemon o i Pokestop, che appariranno via via sulla mappa del vostro telefono, vi verranno segnalati attraverso la vibrazione e l’illuminazione del cellulare, per cui se sono nelle vostre vicinanze e se volete, e soprattuto se potete in quel momento, dovete affrettarvi a catturarlo, attivando la fotocamera.

Secondo consiglio: appena catturi un nuovo Pokemon, non chiudere subito la fotocamera, altrimenti dovrai ricominciare tutto da capo. Per cui quando trovi il punto preciso in cui si nasconde il tuo pokemon, catturalo e lascia la fotocamera accesa anche dopo averlo preso.

 

Pokemon Go nuovi trucchi 2016 per catturare un Pokemon?

Pokemon Go: nuovi trucchi 2016 per catturare un Pokemon:

Per catturare un Pokemon, la procedura è molto semplice, una volta localizzato il tuo Pokemon da catturare, si deve utilizzare la fotocamera e puntarlo con il touch screen, a questo punto, bisogna immediatamente lanciare una Pokè Ball, facendo attenzione a non farvelo scappare. 

N.B. Per aumentare la vostra rapidità di cattura, sono stati già svelati dei trucchi cattura Pokemon.

Una volta catturato, bisogna iniziare ad allenare il Pokemon, al fine di farlo evolvere.

Terzo consiglio: sappiate che esistono diversi specie di Pokemon, 151, che non vivono nello stesso habitat, ci sono infatti i Pokemon Acqua che vivono nelle zone del mare e costiere e i Pokemon Erba, che vivono invece nei boschi.

Per cui se volete catturarli tutti, anche quelli rari, dovete andare al mare ma anche in bosco, in collina o in montagna.

Inoltre, durante i vostri spostamenti, potrete imbattervi non solo in Pokemon da catturare ma anche gli utili Pokestop, Poke Ball ed altri importanti strumenti che si dimostreranno molto utili quando salirete di livello ed i Pokemon diventeranno sempre più forti e difficili da catturare.

Al fine di facilitare la cattura dei Pokemon forti, per i giocatori, c’è anche la possibilità di acquistare attraverso l’app, anche la Mega Ball o di trovare in alcuni Pokestop, delle uova di Pokemon, che potranno scindersi, solo dopo aver camminato per una certa distanza. Trucco: le uova si schiudono ad una velocità massima di 20 chilometri l’ora, per cui potete prendere una bicicletta per coprire la lunga distanza.

Trucco cattura Pokemon: fai attenzione al numero che indica la distanza tra te ed il mostriciattolo, perché più è alto e più è potente. Inoltre quando lo catturi, tieni premuta la zona in cui si trova il cerchio, perché più si riduce e più è facile catturare il pokemon.

 

Pokemon Go 5° livello: trucchi per vincere le battaglie in palestra

Una volta raggiunto il 5° livello di Pokémon GO, il giocatore ha la possibilità di interagire anche con gli altri appassionati del gioco, nelle palestre conquistate dalla propria squadra.

Infatti, raggiunto il quinto livello, il gioco richiede di effettuare la scelta tra 3 squadre possibili, effettuata l’iscrizione, si dovranno depositate tutti i Pokemon catturati in una delle palestra che appartengono alla squadra. Nel caso in cui, una palestra fosse già occupata da una squadra rivale, si potrà sfidarla così da conquistarla.

La sfida per la palestra di un’altra squadra: a disposizione degli allenatori, ci sono solo 2 mosse per combattere contro i Pokemon avversari, ma è possibile schivare gli attacchi. Chi tra le due squadre, uscirà vincente, assumerà il controllo della palestra. 

  • Trucco per vincere le battaglie in palestra: bisogna battere velocemente sullo schermo dello smartphone.
  • Trucco per guadagnare più soldi: dal momento che ogni 20 ore, ottieni tanti soldi quanti Pokemon hai in palestra, riempine una, prima di passare per lo shop a riscuotere i soldi giornalieri. 
COPYRIGHT FUTUROTECH.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?


Informativa

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Puoi negare o modificare le tue preferenze sui cookie in qualsiasi momento sulla nostra Cookie Policy. Se vuoi saperne di più su come gestiamo la tua privacy consulta la nostra Privacy Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso di tutti i cookies.