Social Shopping Italia 2016 migliori offerte online coupon e deal

Social Shopping Italia 2016 guida ai migliori siti online di offerte coupon e deal Groupon, Groupalia, Zalando, Letsbonus, Privalia, Glamoo e Getbazza

Stampa

I Social Shopping Italia o Gruppi d’acquisto sono dei siti di e-commerce sui quali è possibile acquistare prodotti e servizi scontati fino all’80% rispetto al prezzo da listino ufficiale.

Ultimamente infatti sono tanti i siti come Groupon, Glamoo, Groupalia, Zalando, Letsbonus, Jumpin, Privalia che propongono ogni giorno deal di ogni genere dall’abbigliamento alle cene nei ristoranti, ai pacchetti viaggio in hotel e centri benessere, beauty, dai corsi di bellezza a quelli d’inglese e spagnolo, dai tour in Europa e nel mondo agli agriturismi italiani, dalle visite mediche in dermatologia, oculistica a check up completi per il cuore o nella ginecologia con ecografie e mammografie, degustazioni di vino e alimentari,  e tutto questo ad un prezzo veramente competitivo.

 

Social Shopping Italia 2016 cos’è, come funziona e vantaggi?

I Social Shopping sono dei siti web a metà strada tra social media ed e-commerce. In sostanza, utilizzano tutti gli aspetti chiave dei social web in termini di amici, gruppo, affiliazione, condivisione, commenti, il tutto unito all’attività preferita del mondo: lo shopping creando quindi una nuova piazza virtuale quella dei social shopping che rispetto al vecchio stile web di acquisto del singolo prodotto, ha cambiato e modificato il modo di fare shopping degli utenti riuscendo a portare tutti i tipi di prodotti in un unico luogo.

I Social Shopping propongono, online sul web o in mobile con app dedicate su smartphone e tablet, ogni giorno dei deals, ovvero, delle offerte scontatissime per l’acquisto di coupon che vanno dall’abbigliamento, scarpe e accessori come in Zalando e Privalia, a pacchetti per cene o pranzi al ristorante, viaggi con volo e hotel, percorsi benessere nelle Spa, nelle terme o nelle Hammam, pacchetti sedute ceretta, liposcultura, massaggi, luce pulsata, depilazione e sbiancamento denti, ablazione tartaro, implantologia, laser per occhi e per eliminare tatuaggio, visite mediche + check up completo di tutte le analisi e ecografia, o ancora sconti per musei, locali, teatro e concerti, che sono trattati dalla maggior parte dei siti come Groupon, Glamoo, Groupalia, Letsbonus, Jumpi, ecc.

Curiosità sulla nascita e da dove vengono i Social Shopping: Il fenomeno dei social shopping ha origine dalla Cina con il “Tuangou” un modello d’acquisto teso alla vendita al dettaglio che sfrutta le proprietà aggregative della rete per far risparmiare i clienti. In questo modello, infatti, i clienti si riuniscono in piccoli gruppi accomunati dallo stesso interesse di acquisto di un prodotto e propongono ai vari rivenditori un prezzo più basso rispetto a quello che avrebbero se acquistassero singolarmente lo specifico prodotto, ottenendo così uno sconto in base al numero di pezzi richiesti.
Il modello del Tuangou si è poi spostato dalla Cina all’America soprattuto favorito dalla crisi economica che ha modificato via via gli stili di vita della gente comune, sempre più improntati alla ricerca continua di soluzioni più vantaggiose per gli acquisti di tutti i giorni.

Social Shopping Deal offerte:

I social shopping iniziati in Cina e poi in America sono arrivati in pochissimo tempo all’attenzione dei consumatori italiani che grazie ad offerte e pacchetti ad hoc possono acquistare coupon di ogni genere a pochissimo prezzo. 
Questi siti, offrono quotidianamente con i loro deal distinti per città, uno sconto per mangiare, degustare, vestire ecc nella propria città o nel resto d’Italia. Inoltre, iscrivendosi alle loro newsletter, si possono ricevere via email le offerte del giorno con l’indicazione della durata del deal, il costo e le condizioni e i termini del coupon, una volta scelto il deal si procede all’acquisto tramite carta di credito, postpay o Paypal, dopodiché si riceve alla scadenza dell’offerta, l’email con allegato il coupon da consegnare al partner commerciale al momento in cui si prenota la struttura per usufruire del soggiorno, della cena o della visita medica o trattamento.


Ma sono sicuri e affidabili?

I gruppi di acquisto che si trovano attualmente sul mercato on line, dispongono generalmente di sigillo qualità dei prodotti e servizi messi in vetrina sul loro sito inoltre, tutti gli acquisti sono protetti e criptati contro le intercettazioni con connessione SSL in modo da rendere sicuri al 100% ogni singolo acquisto e inserimento di dati bancari del cliente. Anche tutti i dati personali sono protetti nel pieno rispetto dell’informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 D. Lgs. 30 giugno 2003 n° 196 ("Codice della Privacy").

Per verificare invece l’attendibilità della consegna merci, tempistiche e costi di spedizioni, e la qualità dei prodotti è bene sempre consultare e verificare, nei vari forum che si trovano su internet, se ci sono state truffe, difficoltà di prenotazione, qualità scadente dei prodotti pubblicizzati all’interno del social di turno, inoltre, confrontare se la stessa offerta è presente su social shopping diversi, in quanto, lo stesso pacchetto potrebbe essere proposto ad un prezzo diverso e magari inferiore.

 

Migliori Social Shopping online 2016:

Tra i più popolari e importanti social shopping utilizzati in Italia, sia dal Pc che con app scaricabili da smartphone e telefoni, da milioni di utenti troviamo nella lista market:

Groupon: è tra i social shopping di maggior successo in Italia, molto affidabile e sicuro, propone deal giornalieri di coupon di pacchetti per viaggi, salute e benessere, tempo libero in più di 80 città italiane, il nome Groupon infatti nasce dalla combinazione delle due parole, gruppo e coupon (bonus per lo sconto).

Groupalia: altro social shopping famoso diventato negli ultimi tempi più attento nella scelta dei partner e nelle spedizioni in overbooking.

Glamoo: gruppo di acquisto specializzato soprattutto in prodotti tecnologici come iPhone, iPad, Smartphone Galaxy Android ma anche orologi, viaggi e vacanze grazie ad un partner d’eccezione come Alitalia, case e design e moda.

Getbazza: social shopping dedicato maggiormente alle esigenze dei giovani utenti, propone tantissimi deal per il tempo libero e coupon nelle varie città italiane per eventi, locali, feste, aperitivi inoltre è legato al portale eventi 2night.it.

Prezzo Felice: social shopping italiano CHIUSO per fallimento.

Letsbonus: è un Social shopping specializzato in offerte di trattamenti di bellezza e benessere, cene ed eventi.

PoinX: sito social shopping specializzato in deal dedicati al tempo libero, ingressi e biglietti ad eventi, concerti, cene di lusso con altissimi sconti.

Privalia: social shopping dedicato alla moda con accessori e abbigliamento alta moda, proposte nuove collezioni moda dei grandi marchi, ma anche prodotti commerciali sempre di marca.

Zalando: più che un social shopping è un e-commerce dedicato alla moda a 360° gradi, qui è possibile trovari migliaia di articoli legati all’abbigliamento e Scarpe Donna, Uomo e Bambino di grandissime firma italiane e straniere, borse & Accessori.

 

Social Shopping: come funziona rimborso e recesso

Il cliente insoddisfatto del prodotto acquistato su qualsiasi sito internet e Social Shopping ha diritto a recedere senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, l’acquisto del prodotto entro e non oltre 10 giorni lavorativi a decorrere dalla data di ricevimento del bene acquistato.

Per poter esercitare il diritto di recesso, il cliente deve inviarne specifica comunicazione scritta tramite raccomandata con ricevuta di ritorno entro 10 giorni lavorativi a partire dalla data di ricevimento del prodotto, da spedire presso la sede legale del sito di social shopping.

Una volta esercitato il diritto di recesso, l’utente provvedere, a sue spese, a restituire la merce acquistata nel suo imballaggio originale, corredati di tutti gli accessori, a patto che il prodotto sia stato restituito integro, l’azienda procede al regolare rimborso di tutte le somme versate dall’utente per l’acquisto del bene entro massimo 30 giorni dalla data di ricezione del bene.

COPYRIGHT FUTUROTECH.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?


Articoli Simili

Informativa

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Puoi negare o modificare le tue preferenze sui cookie in qualsiasi momento sulla nostra Cookie Policy. Se vuoi saperne di più su come gestiamo la tua privacy consulta la nostra Privacy Policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso di tutti i cookies.